Birra artigianale

La birra, una delle bevande più antiche prodotte dall'uomo, è probabilmente databile al settimo millennio a.C.. Prima della rivoluzione industriale era principalmente fatta e venduta su scala domestica. Durante la rivoluzione industriale, la produzione di birra passò da una dimensione artigianale ad una prettamente industriale, e la manifattura domestica cessò di essere significativa a livello commerciale dalla fine del XIX secolo.

La birra artigianale non deve contenere conservanti e/o additivi chimici e la sua produzione deve essere limitata dove gli impianti e le attrezzature diventano secondari rispetto alle capacità del “maestro birraio”. Deve perdere nel tempo l'iniziale equilibrio di aroma/gusto voluto dal birraio: l'aroma del luppolo si affievolisce, il gusto diventa più secco per i lieviti che "digeriscono" parte degli zuccheri complessi.

A Busalla e Savignone, comuni montani in provincia di Genova situati nella Valle Scrivia, la birra è una tradizione antica. Già alla fine del 1800 due imprenditori svizzeri, Pomer e Rau, fondarono a Busalla la Fabbrica della Birra, uno dei primi birrifici artigianali italiani. Dopo una battuta d'arresto nel 1929 la fabbrica è stata riaperta nel 1999 in località Birra, recuperando non solo l'antica metodologia di lavorazione, ma anche marchi ed etichette storiche acquistate da un collezionista. La birra di Savignone non è pastorizzata e neanche microfiltrata, quindi rimane lievemente torbida, ma mantiene inalterate tutte le sue caratteristiche naturali. Ha una bassa gradazione alcolica, è dissetante e rinfrescante; presenta un colore, un sapore e un profumo che variano da quelli gradevolmente leggeri della birra chiara, a quelli intensi e persistenti della doppio malto, che in ogni caso si abbinano bene a salumi e formaggi. A Busalla vengono prodotti anche tipi speciali di birra, aromatizzata al miele e alle castagne, dal caratteristico gusto lievemente affumicato. Si può anche gustare la birra aromatizzata con i petali delle rose locali.

In questa regione si sono moltiplicati anche gli eventi dedicati alle birre artigianali, per citare i principali: la Festa della Birra a Villa Serra di Comago, ad Andora, quelle di Cogoleto, Gorreto e Superbirra al Porto Antico.